Pallotta ai saluti, la Roma sta per passare a Friedkin per 575 milioni di euro: firma vicinissima!

Fahad Al Baker rinuncia alla Roma. Come riporta il quotidiano del Kuwait “Aljarida”, la cordata dell’imprenditore non è stata in grado di trovare un accordo con i soci per presentare un’offerta a James Pallotta. Questa mattina alle 11 – come si legge sul Corriere dello Sport – è scaduta la deadline imposta del presidente giallorosso ad Al Baker che non è riuscito a presentare l’offerta vincolante per superare la concorrenza di Dan Friedkin.

L’imprenditore texano (di origini californiane) adesso avrebbe la strada spianata per acquistare la Roma: l’offerta presentata a Pallotta è di 575 milioni, che garantirebbe al patron un incasso immediato di 177 milioni (la sua quota), con il resto della somma destinata a ricoprire il debito contratto dal club (circa 300 milioni) e novanta milioni per la ricapitalizzazione.

Inoltre, riferisce Sky Sport, sarebbe vicinissima la firma per l’accordo preliminare che prevede la cessione del club giallorosso. Da Pallotta a Friedkin, la Roma continuerà a parlare americano.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI