AGGIORNAMENTO – LaLiga risponde al padre di Messi: è guerra tra Lionel e il Barça!

AGGIORNAMENTO ORE 15:15LaLiga ha risposto all’ultima informativa arrivata dal padre di Messi praticamente pochissimo tempo fa con un comunicato sul proprio sito, che recita: “La suddetta risposta evidenzia e conferma l’interpretazione fuori contesto e lontana dalla scrittura letterale del contratto che fanno i Messi, quindi LaLiga ribadisce la validità del comunicato pubblicato lo scorso 30 agosto“.

Niente da fare: Messi risponde al comunicato de LaLiga di qualche giorno fa e dichiara guerra. La posizione dell’asso argentino e del padre-agente è chiara: la stagione agonistica, a causa della pandemia globale del Coronavirus, è terminata il 31 agosto, non il 30 giugno come consuetudine. Ergo, data questa disposizione, Messi avrebbe esercitato la clausola di rescissione unilaterale prima della fine della stagione 2019/20.

Il Manchester City può sorridere dopo la questa novità, con il comunicato firmato Jorge Horacio Messi, padre-agente di Lionel: la pulga non ha cambiato idea e rimane intenzionato a lasciare il Barcellona. Di seguito, la foto con il comunicato firmato dal padre di Lionel Messi, dove si specifica che la clausola da 700 milioni che pende sul contratto del 10 non è più applicabile:

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI