Zaniolo, la madre: “Dopo l’infortunio voleva smettere. Il caso di Milik lo ha rincuorato”

Francesca Costa, madre di Nicolò Zaniolo, è intervenuta ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli per parlare dell’infortunio del centrocampista della Roma. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Nicolò dopo l’infortunio ha pensato di smettere di giocare perché aveva già capito a cosa andasse incontro. Poi parlando con i dottori e con i suoi colleghi si è rasserenato. Gli è stato spiegato che i suoi legamenti non sono così forti come la sua muscolatura. Ora gli ricostruiranno anche l’altro ginocchio, speriamo che finisca presto questo calvario“.

“Si gioca troppo?  Non posso entrare nel tecnico, sicuramente per il lockdowon i giocatori si sono allenati molto poco e hanno giocato troppe partite in poco tempo. L’essersi allenati in modo diverso avrà inciso, però credo che se non avesse giocato contro l’Olanda sarebbe l’infortunio sarebbe accaduto lo stesso un’altra volta proprio per quella che è la sua struttura fisica”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI