Altro lutto in Argentina: si è spento l’ex ct Sabella, aveva 66 anni

Se n’è andato all’età di 66 anni Alejandro Sabella, ex ct della nazionale argentina. L’albiceleste piange un altro elemento importante della propria storia. Sabella era stato in panchina nella rassegna mondiale del 2014, portando l’Argentina fino alla finale. Nelle ultime ore le sue condizioni si erano aggravate. Non era più in grado di respirare autonomamente e il quadro clinico era precipitato. Il Clarin dà ora la notizia della sua morte, a causa di un tumore alla laringe che continuava a tormentarlo.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI