Sconcerti: “Il Milan senza Ibra è una squadra cieca lì davanti”

Il giornalista Mario Sconcerti è intervenuto a TMW Radio dove ha commentato la prestazione del Milan contro il Parma. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Il pareggio del Milan col Parma? Non ha giocato bene, l’aveva persa. Non ho visto un Milan di grande carattere invece. Molti calciatori stanno perdendo pezzi, è meglio che Ibrahimovic torni al più presto. Hauge, Diaz e Leao non si sono visti. È mancata improvvisazione, i rossoneri potevano vincere la gara con tiri da lontano, che sono fuori dalla qualità di gioco. Ieri il Milan ha dimostrato che le alternative in attacco non ci sono. È meglio che lo svedese torni il prima possibile, altrimenti è una squadra cieca in attacco”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI