Vagnati, DS Torino commenta l’espulsione di Singo: “Un errore che lascia senza parole”

Il Direttore Sportivo del Torino, Davide Vagnati ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della gara disputata contro la Roma persa per 3-1 dai granata. Il dirigente ha parlato dell’espulsione subita da Singo al 13′ di gara. Ecco quanto evidenziato:

“Non è una questione di nostra posizione, è un fatto oggettivo. È una roba che lascia senza parole, è una cosa talmente chiara e oggettiva. Che spiegazione dobbiamo avere, è un errore. Mi dispiace che il VAR non può intervenire in questa situazione, bisogna rivedere il regolamento. Questo è un errore chiaro che ci lascia in 10 dopo 13 minuti”.

“Questi sono errori importanti, che determinano una partita. Secondo me, non c’è nemmeno il fallo e l’assistente era lì a due passi. In più, c’è un fallo su Belotti sul primo gol della Roma. Non è recriminare, è una situazione molto oggettiva“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI