Diritti tv Serie A, Cairo: “DAZN offre 200 milioni in più di Sky”

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, è stato intervistato dall’Ansa e ha dato ulteriori aggiornamenti riguardo i diritti tv della Serie A.

“DAZN è più avanti, ma dovrà dare delle rassicurazioni tecnologiche. Sky ha fatto un grande sforzo con l’offerta che ci ha fatto, ma considerando tutto, rispetto a DAZN c’è una distanza tra i 170 e i 200 milioni di euro all’anno in più, una distanza di cui non possiamo non tenerne conto.

I fondi? Non mi aspetto che il tema vada a chiudersi, perché è interesse di tutti avere i fondi che entrano e valorizzano un prodotto in un certo modo. Bisogna capire se il 10% vale 1,7 miliardi di euro o di più, visto che il prossimo triennio non sarà negativo come si pensava inizialmente“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI