La Lazio rischia grosso: maxi penalizzazione e inibizione in arrivo?

La Lazio continua ad essere nell’occhio del ciclone per il caso tamponi. La Procura federale ha aperto un’indagine a riguardo e la prossima udienza è fissata per il 26 marzo. Nell’edizione odierna Il Messaggero illustra i rischi in cui può incappare la società biancoceleste. Innanzitutto l’accusa potrebbe richiedere una penalizzazione di ben 6 punti, che l’avvocato Gentile proverà ad evitare o, eventualmente, ridurre.

A rischiare non poco è anche il Presidente Lotito: per lui la Procura può chiedere l’inibizione e perdere ogni carica federale per sempre. L’ipotesi, infatti, si manifesterebbe nel caso in cui la sanzione dovesse fargli raggiungere i 12 mesi e un giorno di squalifica, cumulati negli ultimi 10 anni

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI