ANSA – Lazio, caso tamponi: le richieste della Procura FIGC. Attesa in giornata la sentenza

Stando a quanto riferisce l’ANSA, la Procura FIGC ha presentato dinanzi al Tribunale nazionale federale, la richiesta di “Duecentomila euro di multa alla Lazio, 13 mesi e 10 giorni di inibizione per il presidente Lotito, e 16 per i medici sociali Rodia e Pulcini“. Con suddetta inibizione, il presidente biancoceleste perderebbe ogni carica in FIGC.

La richiesta è stata presentata in virtù della violazione dei protocolli nel c.d. “caso tamponi” (il club non aveva comunicato numerose positività all’interno del gruppo squadra fra fine ottobre e inizio novembre) : nessuna richiesta di punti di penalizzazione per la squadra biancoceleste. Il club, inoltre, non ha richiesto l’ammissione di testimoni ed in giornata dovrebbe arrivare la sentenza.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI