Salernitana, Lotito invia una PEC alla FIGC: il club ora è nelle mani di un trust

Proprio quando il tempo a disposizione stava per scadere, Claudio Lotito ha dato la svolta decisiva al futuro della Salernitana. Alle 22.15 di venerdì sera, infatti, è partita la pec indirizzata alla FIGC.

Il contenuto conferma le voci che sono circolate nelle ultime ore: nessuna cessione, nessun accordo chiuso. Il club granata è ora nelle mani di un trust che avrà il compito di amministrare la società e di concludere la cessione entro sei mesi, come indicato dalla Federcalcio.

La questione è ormai chiara: le norme della Federazione, racchiuse nel Noif, vietano di essere proprietari di un club qualora se ne possieda un altro nello stesso campionato (e lo stesso vale per i parenti fino al quarto grado). 

Il primo passo, quindi, è fatto. Per la gioia di Salerno e dei suoi tifosi, che hanno atteso a lungo novità dopo aver aspettato la promozione in Serie A, arrivata lo scorso 10 maggio dopo 23 anni. I prossimi step saranno verificare la bontà dell’operazione e la trasparenza dei rapporti, ma un primo passo è compiuto.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Salernitana, Lotito invia una PEC alla FIGC: il club ora è nelle mani di un trust”

I commenti sono chiusi.