Italiano rescinde con lo Spezia, Fiorentina ad un passo!

Manca solo l’ufficialità ma secondo quanto riportato da Sky Sport, Vincenzo Italiano è a un passo dal rescindere con lo Spezia. La Fiorentina è a un passo.

Italiano pagherà la clausola rescissoria allo Spazia

Sarà lo stesso Vincenzo Italiano che pagherà la clausola da un milione al club ligure per potersi liberare dal contratto (rinnovato poche settimane fa). L’allenatore è atteso fra stasera e domani mattina dal club di Platek per firmare la recessione e mettere fine a questa telenovela. Dopo la recessione Italiano è atteso in Toscana per firmare il contratto con la Fiorentina.

Lo staff seguirà Italiano in cambio di un giocatore viola che andrà allo Spezia

Sembrava quasi impossibile l’arrivo di Italiano e del suo staff a Firenze, solo un grande sforzo di Commisso ha permesso che ciò accadesse. Lo staff al contrario dell’allenatore non aveva una clausola rescissoria, quindi le due squadre hanno trovato un accordo, lo Spezia libererà lo staff in cambio di un giocatore della Fiorentina. Al momento non si sa ancora il nome del giocatore, anche se tutte le voci parlano del difensore Luca Ranieri, classe 1999. Il giocatore è un profilo molto gradito dalla dirigenza spezzina, il ragazzo nella passata stagione ha giocato in serie B con la maglia dalla Spal collezionando 25 presenze, non trovando la via del gol.

Il dopo Italiano i nomi per la panchina dello Spezia

La società ligure si sta muovendo per il dopo Italiano. Il favorito sembra essere Francesco Farioli, reduce da una positiva esperienza in Turchia sulla panchina del Fatih Karagümrük. L’allenatore è un “allievo” di De Zerbi, infatti ha fatto parte del suo staff prima al Benevento e poi al Sassuolo fino al 2020. Le alternative a Farioli sono rappresentate da Corini che è la seconda scelta, più defilati i profili di Maran e Davide Nicola.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI