Arnautovic al Bologna, ci siamo: arriva l’annuncio di Sabatini

Arnautovic Bologna, un matrimonio che s’ha da fare. Ad annunciarlo è stato proprio il coordinatore delle aree tecniche del Bologna Walter Sabatini durante un’intervista al “Il Messagero“.

Arnautovic per un Bologna da Europa

Walter Sabatini scatenato. Come al solito mai banale l’ex ds della Roma ha parlato in esclusiva a “Il Messagero” soffermandosi sui prossimi acquisti rossoblu ma non solo. Queste alcune delle sue parole: “Bologna ha tutto, non ha bisogno di niente. Anche la squadra è buona, ma le manca sfacciataggine, prepotenza. Per questo prendiamo Arnautovic, è un rissaiolo e a me i rissaioli piacciono”.

Parole al miele per l’attaccante austriaco da parte di Sabatini, che vede in lui il profilo giusto che manca alla compagine di Mihajlovic. Buon colpo di testa, fisico, ottima tecnica e soprattutto quella prepotenza e quella sfacciataggine richieste da Sabatini che mancano in un gruppo giovane come quello del Bologna.

Per l’austriaco si aspetta solo che si liberi dallo Shangai SIPG, poi potrà firmare con il Bologna mettendo nero su bianco l’accordo già raggiunto.

LEGGI ANCHE: Per l’Atalanta si complica l’acquisto di Takehiro Tomiyasu, irrompe il Totthenam

Che show di Arnautovic contro gli azzurri, i tifosi rossoblu se lo coccolano

Marko Arnautovic è un giocatore molto particolare, ma se è quello visto a Wembley contro l’Italia, allora la città di Bologna può sognare.

Infatti Marko è stato uno dei migliori in campo facendo soffrire molto la retroguardia azzurra, soprattutto Bonucci, che in un paio di circostanze è andato in evidente difficoltà.

Come detto, non solo forza fisica, ma anche tantissima qualità e soprattutto la straordinaria capacità di legare il gioco importante per Mihajlovic nel suo 4-2-3-1.

D’altro canto però , l’acquisto dell’austriaco lascia anche un po di dubbi: il suo carattere troppo esuberante che lo ha portato anche all’ultimo europeo ad una squalifica per una sua esultanza “poco elegante” e soprattutto l’età, 32 anni già compiuti, non convincono a pieno la scelta della società emiliana.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI