Bakker alla Juve e Arthur al PSG, ecco l’ultima pazza idea di mercato

La Juventus e il Paris Saint Germian. Sono loro le due squadre che cercano di innescare in qualche modo la miccia che possa far esplodere il prossimo mercato estivo che scatterà il primo luglio. La Juventus valuta una possibile cessione di Arthur e il Paris Saint Germain quella di Bakker. Da qui la pazza idea di imbastire uno scambio che possa portare Mitchel Bakker a Torino con Arthur che in quel caso farebbe il percorso inverso andando ad accasarsi nella squadra della capitale francese.

Obiettivo ringiovanimento per la Juve

L’obiettivo della Juventus da qualche anno a questa parte è quello di un graduale ma constante ringiovanimento della rosa. Soltanto 12 mesi fa sono state fatte molte operazioni in tal senso. Federico Chiesa e Dejan Kulusevki sono solo due nomi. La Juventus in questa sessione di mercato vuole cercare ad aggiungere altre due o tre tasselli dal sicuro avvenire. Il nome di Mitchel Bakker va dritta in questo senso.

Bakker alla Juventus: con che formula?

Iniziamo col dire che in questo momento Bakker alla Juventus è solo ed esclusivamente una suggestione di mercato. Non c’è ancora nulla, ma la trattativa potrebbe presto prendere il volo. Mitchel Bakker è un terzino sinistro olandese classe 2000 reduce da una stagione colpa di alti e bassi in quel di Parigi. Questa potenziale operazione di mercato servirebbe a far rilanciare il giovane terzino olandese in un’altra squadra diversa dal PSG.

Alcune indiscrezioni vorrebbero la Juventus pronta a proporre uno scambio a Leonardo. Arthur a Parigi e Bakker a Torino. Il centrocampista brasiliano classe ’96, proprio come Mitchel Bakker è reduce da una stagione di transizione. Arthur A bilancio pesa quasi 60 milioni di euro. Ragion per cui cederlo vorrebbe dire mettere a segno una minusvalenza non da poco. Da qui nasce l’idea di imbastire uno scambio con Bakker sulla base di un prestito secco per poter far si che entrambi i giocatori possano rilanciarsi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI