Salernitana trust, i granata parteciperanno ufficialmente alla prossima Serie A

La Salernitana prenderà parte al prossimo campionato di Serie A. Il consiglio federale ha accettato il nuovo trust per la Salernitana che garantirà autonomia economica e gestionale al club. Le parole di Gravina a riguardo: “Il primo trust presentato non lo avremmo potuto accettare perché aveva una serie di punti che richiedevano degli approfondimenti, c’erano delle sfumature in termini di gestione di alcuni aspetti che richiedevano maggiore rigidità.  La Salernitana può essere ceduta già da domani mattina, non c’è un problema di valutazione di valore. Per maggiori garanzie dei titolari delle quote è stato fissato il principio che il valore viene fissato da un soggetto terzo”.

Salernitana trust, Gravina sui rapporti tra Lazio e Salernitana

“Tra i vincoli è previsto il divieto di affari di mercato con la Lazio. Da oggi devono essere due entità separate. Hanno fatto delle autocertificazioni di indipendenza. Una violazione comporterà poi nel caso delle denunce alle autorità competenti”.

La gioia del sindaco di Salerno Vincenzo Napoli

“La Salernitana è stata iscritta al campionato di Serie A. L’odierna decisione è quella per la quale ci siamo impegnati a tutti i livelli istituzionali nelle ultime settimane: rispettare il verdetto del terreno di gioco. È una vittoria dello sport nella quale l’unico e vero giudice deve essere il campo. La Salernitana ha conquistato con pieno merito sul campo la Serie A e sul campo la difenderà con tutte le sue forze. È anche una grande vittoria della città e dei tifosi che in queste complicate settimane hanno sostenuto la causa granata con ammirevole senso di responsabilità ed immensa passione. Adesso tutte le energie devono esser concentrate sull’allestimento di una formazione competitiva che possa disputare al massimo delle possibilità il torneo di Serie A. Forza Salerno e Forza Salernitana”.

LEGGI ANCHE: https://www.tuttomercatoweb.com/salernitana/?action=read&idnet=dHV0dG9zYWxlcm5pdGFuYS5jb20tNzA2OTI

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI