Il CoViSoC ferma sei club, che rischiano di non iscriversi ai rispettivi campionati: i nomi dei club e i dettagli


Tremano sei club per i fermi imposti dal CoViSoC, organo competente per la vigilanza dei conti del calcio italiano. Secondo quanto informato da Sportitalia, il Chievo per la Serie B, poi Novara, Carpi, Casertana, Sambenedettese e Paganese per la Serie C rischiano davvero di non essere ammesse ai rispettivi campionati: come fa sapere la stessa emittente con un tweet, questi club avranno tempo fino a martedì per regolarizzare la situazione.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Il CoViSoC ferma sei club, che rischiano di non iscriversi ai rispettivi campionati: i nomi dei club e i dettagli”

I commenti sono chiusi.