Donnarumma parla per la prima volta della vicenda Milan: ecco cosa ha scritto

Donnarumma Milan, solamente poche ore dopo essere diventato l’eroe assoluto di Wembley, Gigio Donnarumma torna a far parlare di sè. Questa volta però, non per le sue gesta straordinarie in campo, ma per quello che accade fuori. In particolare dopo mesi di silenzio finalmente Gigio ci rivela la sua verità sull’addio al Milan da svincolato.

Donnarumma Milan, le sue parole:”Ecco perchè cambio casacca dopo 8 anni”

Sul suo profilo Instagram Donnarumma poche ore fa ha realizzato un post in cui ufficialmente annuncia l’addio al Milan e spiega i motivi di questa separazione turbolenta.

“Certe scelte sono difficili, ma fanno parte della crescita di un uomo”. Ecco come ha esordito il portierone azzurro, lasciando intuire che per crescere a livello individuale aveva bisogno di una squadra secondo lui più blasonata di quella rossonera, come il Psg.

Poi continua dicendo:” Sono arrivato al Milan che ero poco più di un bambino, per otto anni ho indossato questa maglia con orgoglio, abbiamo lottato, sofferto, vinto, pianto, gioito, insieme ai miei compagni, ai miei allenatori, a tutti coloro che hanno fatto e fanno parte del Club, insieme ai nostri tifosi che sono parte integrante di quella che per tanti anni è stata una famiglia.”


“Ora è arrivato il momento di salutarci, una scelta che non è stata semplice, anzi, e sicuramente non basta un post per spiegarla, o forse nemmeno può essere spiegata perché i sentimenti più profondi difficilmente possono essere tradotti in parole”.

“Quello che posso dire è che a volte è giusto scegliere di cambiare, di affrontare sfide diverse, crescere, completarsi”.
“Tutti i rossoneri che ho incontrato, dal primo all’ultimo giorno, resteranno sempre nel mio cuore come una parte importante, anzi fondamentale, del percorso di vita che mi ha reso quello che sono”.


“Auguro al Milan tutti i successi possibili e lo faccio con il cuore, per l’affetto che mi lega a questi colori, un sentimento che la distanza e il tempo non possono cancellare”.

LEGGI ANCHE: Accordo ad un passo, nuova squadra in serie A per Sirigu

Donnarumma, il Psg sarà la scelta vincente?

Donnarumma lascia quindi il Milan per accasarsi alla società parigina con un ingaggio mostre da vero top player.

Solamente il campo ci dirà se questa è stata la scelta giusta , ma quello che sarà certo è che il nostro portierone azzurro saprà reggere la pressione dimostrandosi all’altezza della sfida. D’altronde non si vince un Europeo da protagonista per caso diventando anche l’Mvp del torneo.

I tifosi del Milan sognavano Gigio come nuova bandiera, purtroppo però al giorno d’oggi queste bandiere stanno scomparendo sempre di più. Questo però non deve intaccare quelle che sono le straordinarie qualità di quello che da molti esperti è considerato il portiere migliore al mondoper distacco.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

2 commenti su “Donnarumma parla per la prima volta della vicenda Milan: ecco cosa ha scritto”

I commenti sono chiusi.