Arjen Robben lascia il calcio: ufficiale. L’annuncio sui social dell’olandese

Notizia di pochi minuti fa, è l’addio al calcio giocato di Arjen Robben, questa volta definitivamente. L’ex Bayern Monaco e Real Madrid, tra le altre, aveva già annunciato l’addio al calcio nel 2019, salvo poi tornare sui suoi passi a giugno 2020 quando decise di tornare a giocare nel suo Groningen.

Le parole di Arjen Robben sui social

Il clamoroso addio al calcio di Arjen Robben, lo ha annunciato lui stesso sul suo profilo Twitter, dove ha scritto:  “Cari amici del mondo del calcio, ho deciso di interrompere la mia carriera calcistica. Una scelta molto difficile. Voglio ringraziare tutti per tutto il commovente supporto”. Un addio clamoroso quanto inaspettato dato il ritorno al Groningen poco più di un anno fa.

Lascia il calcio un grandissimo campione che ha giocato in tantissimi club importanti come Real Madrid, Chelsea e Bayern Monaco. Lì, ha fatto conoscere a tutti la sua classica giocata, rientrando col suo mancino e tiro a giro sul secondo palo. Tutti sapevano che avrebbe fatto quella giocata, ma nessuno riusciva a fermarlo.

LEGGI ANCHE: Fiorentina tenta il colpo Lamela: operazione in discesa

La carriera e le statistiche

Inizia la sua carriera professionistica nel Groningen, dove si fa ben vedere, infatti viene poi acquistato dal PSV Eindhoven dove viene nominato giocatore dell’anno. Subito, viene comprato dal Chelsea dove rimane per 3 anni, per poi essere acquistato dal Real Madrid dove gioca 2 anni non esaltanti.

La vera svolta arriva nel 2009 con il Bayern Monaco. Con i tedeschi gioca fino alla stagione 2018-2019, e colleziona in totale 309 presenze e 144 reti in 10 anni con 21 trofei vinti. Qui poi annuncia il ritiro ma, nel giugno 2020 torna nel suo Groningen fino ad oggi, in cui annuncia l’addio ufficiale dalla sua carriera professionistica.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

2 commenti su “Arjen Robben lascia il calcio: ufficiale. L’annuncio sui social dell’olandese”

I commenti sono chiusi.