Brescia, possibile frattura tra Cellino ed Inzaghi: divergenze sul mercato

Sul sito di Paolo Bargiggia si legge del Brescia e del suo nuovo allenatore Pippo Inzaghi. Inzaghi, dopo una stagione in A alla guida del Benevento (poi retrocesso), è arrivato alla corte del presidente Cellino per riportare in massima divisione il suo Brescia.

Il campione del mondo 2006, è stato accolto dall’entusiasmo dell’ambiente lombardo ma l’entusiasmo iniziale sembra aver fatto spazio all’incertezza delle ultime ore. Secondo Bargiggia, il rapporto tra Cellino ed Inzaghi sembra incrinato da divergenze sul mercato:

Ma, attenzione a Pippo Inzaghi perché tra lui e il presidente tira già aria di maretta per ragioni legate al mercato. Pippo chiede giocatori esperti, Cellino vuole prendere i giovani. Inzaghi aveva chiesto di potersi portare da Benevento Insigne, Schiattarella e Letizia invece non ne è arrivato nemmeno uno. Intanto, sullo sfondo si sta facendo largo uno scenario inquietante: Cellino avrebbe già allertato il sempre eterno Lopez per riprendere in mano il Brescia in coppia con Gastaldello in caso di rottura con Inzaghi. E il campionato non è nemmeno iniziato. Benvenuti a Cellinolandia“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI