Il Real dubbioso su Hazard: per lui possibile un clamoroso scenario

Eden Hazard è un giocatore dalle innate qualità tecniche, la cui carriera, però, è sempre stata costellata da infortuni che non lo hanno fatto rendere al massimo delle sue capacità. Quando nel luglio 2019 si è trasferito al Real Madrid per 115 milioni di euro si pensava che potesse essere la sua definitiva consacrazione, ma così non è stato. Il giocatore che avevamo ammirato al Chelsea era sparito, tutto d’un tratto. Quest’estate, infatti, potrebbe essere la sua ultima da calciatore dei Blancos.

Hazard ed un clamoroso ritorno

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano…”, cantava Antonello Venditti. Sembra proprio il caso del belga che, secondo la Bild, potrebbe tornare al Chelsea di Roman Abramovich. Il giornale tedesco, inoltre, sostiene che il Real sarebbe disposto a lasciarlo partire per 60 milioni di euro, perdendo quindi poco meno del 50% dall’acquisto di due anni fa. Dal momento del suo arrivo a Madrid, Hazard ha collezionato solamente 43 partite ufficiali, non riuscendo mai a lasciare concretamente il segno. Un ritorno in terra londinese potrebbe rilanciarlo a livello internazionale, ma non solo.

Utopia o ipotesi concreta?

Fino ad adesso il Chelsea ha solamente venduto, senza fare acquisti in entrata: Giroud al Milan e Tomori, riscattato dai rossoneri per 28.5 milioni di euro. Thomas Tuchel sicuramente vorrà ulteriori investimenti per difendere la Champions vinta ed assaltare la Premier League, il cui titolo manca da tempo a Londra. In questo momento immaginare Hazard nello scacchiere del tecnico tedesco risulta complicato, per questioni di tattica e di equilibri raggiunti, ma staremo a vedere: il calciomercato ci ha insegnato ad aspettarci qualsiasi cosa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, Ancelotti lo vuole al Real Madrid!

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI