Manchester City, pronta la prima offerta per un top player

Lo ha detto lo stesso Pep Guardiola in un’intervista: “Non ci sono soldi come prima, anche noi ci dobbiamo adattare”. Lo stiamo vedendo tutti in questi mesi che è un calciomercato diverso, più ponderato e meno frettoloso. Non è una situazione solo di alcuni, ma che riguarda tutti (PSG a parte), nessuno escluso.

Per questo motivo, anche il Manchester City sta valutando con cura dove compiere il grosso, e forse unico, investimento dell’estate. Si é vociferato a lungo dell’interessamento per Kane, ma il nome più vicino ora come ora è quello di Jack Grealish.

Guardiola vuole il fantasista inglese

Come riporta Football Insider, i Citizens sarebbero pronti a mettere sul piatto 90 milioni di sterline per assicurarsi la punta di diamante dell’Aston Villa.

Il club di Birmingham è stata la prima squadra a credere davvero in Grealish, a metterlo al centro del progetto con la fascia da capitano, nonostante un carattere fumantino. Il talento inglese può ricoprire più ruoli in campo: trequartista centrale o esterno, seconda punta, mezzala offensiva o ala d’attacco.

Guardiola saprà sicuramente trovare la collocazione migliore per lui, nel caso dovesse arrivare a Manchester. Grealish andrebbe a occupare un ulteriore posto nel roster dei giocatori offensivi del City già parecchio ricco, infatti non sono escluse partenze eccellenti.

LEGGI ANCHE: Milan, Dalot bloccato dallo United, ma lui ha già scelto il suo futuro

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI