Un centrocampista dell’Arsenal è nel mirino della Fiorentina

Ritiro finito per la Fiorentina. Ultimata la preparazione a Moena, la formazione viola si concentra sul mercato. Joe Barone e Pradè lavorano per rinforzare la rosa e sul tavolo ci sono vari nomi interessanti, uno di questi è Lucas Torreira.

Torreira Fiorentina, i dettagli della trattativa

Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb il nome nuovo uscito nelle ultime ore per il centrocampo viola è quello di Lucas Torreira.

Prima di affondare il colpo però, la Fiorentina deve cedere alcuni esuberi a centrocampo, come Duncan o Amrabat che sembra non rientrare più nei piani della squadra toscana.

Sono stati fatti anche i nomi di Sensi e Savanier, ma il preferito del tecnico Italiano è senza dubbio l’uruguaiano ex Pescara e Sampdoria che andrebbe a ricoprire il ruolo di play nel 4-3-3 provato nel ritiro di moena negli ultimi giorni.

LEGGI ANCHE: Hellas Verona, un big vicino al rinnovo

Vlahovic, Commisso propone un super ingaggio per convincerlo a rimanere

Tutti lo vogliono, tutti lo cercano. Il nome di Dusan Vlahovic resta chiacchieratissimo sia in ottica mercato che rinnovo.

21 anni e 21 gol nello scorso campionato: su di lui i viola punteranno anche nel prossimo campionato, ma la querelle rinnovo resta più che mai di attualità. Il nodo da sciogliere resta quello legato alla clausola rescissoria: la Fiorentina la vorrebbe alta per scoraggiare le offerte, non così il suo entourage.

Il punto di intesa (come spesso accade in questi casi) dice qualcosa come 70 milioni di euro: la sensazione è che si possa lavorare su una cifra simile per proseguire insieme.

Il nodo è tutto qui: non dovrebbero esserci problemi su prolungamento e adeguamento di stipendio. Infine, fra le opzioni irrisolte, ecco anche le commissioni per il procuratore Ristic. Argomento delicato visto i precedenti, ma certamente accordabile anche qui. Anche perché il Tottenham ha messo gli occhi su Vlahovic e Commisso si sta dando da fare per presentare un’offerta importante.

L’offerta in questione presentata dal patron Commisso è di quelle importanti: Vlahovic passerebbe dagli attuali 400 mila euro a 3 milioni più bonus legati a presenze e gol. Si va verso la permanenza dell’attaccante in viola almeno per un’altra stagione. 

Intanto tra lo stesso Vlahovic e Italiano è scattato il colpo di fulmine.  Dusan ora si sente parte integrante della Fiorentina e ha dato ampia apertura a trattare il rinnovo del contratto in scadenza nel 2023.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI