Atalanta-Juventus: si sblocca la trattativa per un difensore. I bianconeri si stanno convincendo

La Vecchia Signora finalmente inizia ad aprire alla cessione di Merih Demiral, forse convinta dal brutto precampionato che sta affrontando il difensore turco. Su di lui, c’è forte l’interesse dell’Atalanta che ricerca un nuovo difensore titolare, vista la quasi certa cessione di Cristian Romero, in direzione Tottenham – l’ultima offerta è di ben 50 milioni più 5 di bonus, irrinunciabile soprattutto in questo periodo di pandemia e di crisi.

Atalanta-Juventus: la formula per l’arrivo in nerazzurro di Demiral

La Juventus, nonostante la chiara volontà della nuova dirigenza di non voler cedere calciatori in prestito, ci avrebbe ripensato ed avrebbe aperto alla cessione di Demiral. Anche in prestito. Dovrebbe infatti essere questa la nuova formula presentata dall‘Atalanta per rilevare il turco: prestito oneroso con diritto di riscatto. Tale formula troverebbe l’approvazione del difensore, alla ricerca da tempo di un posto da titolare e di continuità, ma non solo. La Juve potrebbe riportarlo a Torino dopo una sua probabile esplosione in quel di Bergamo. Staremo presto a vedere, ma la trattativa ci risulta già essere bella calda ed anche impostata.

LEGGI ANCHE: Maksimovic, occhi puntati sul difensore ex Napoli. Due squadre estere su di lui.

Atalanta-Demiral: l’affare potrebbe essere la chiave definitiva per la cessione di Romero

L’arrivo tanto probabile quanto necessario del difensore, sbloccherebbe un’altra trattativa: quella che porterebbe Cristian Romero a Londra, sponda Tottenham. 50 milioni più bonus l’ultima offerta degli Spurs, per un Romero sempre più convinto del progetto targato Paratici e di giocare in Premier League.

Di seguito il tweet dell’esperto di calciomercato Fabrizio Romano che conferma l’operazione di mercato:

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI