Milan, Maldini sta per cederlo dopo appena un anno!

L’avventura di Jens Petter Hauge al Milan sembrerebbe al capolinea. L’esterno d’attacco norvegese, rapido e dal caratteristico tiro a giro pungente, è in uscita dal club rossonero e sarebbe diretto in Bundesliga.

Hauge Eintracht Francoforte, i dettagli della trattativa

L’Eintracht Francoforte ha aperto una trattativa con la società meneghina per garantirsi le prestazioni del giovane nordico, con il Milan volenteroso di cederlo. L’attaccante norvegese è probabilmente troppo acerbo per le idee di calcio imposte da Stefano Pioli, tant’é che è stato utilizzato usualmente con il contagocce, anche chiuso dagli altri interpreti rossoneri.

Come riporta il noto giornalista di Sky Sport, Gianluca Di Marzio la società rossonera è vicina a raggiungere un accordo con l’Eintracht Francoforte per il giovane attaccante norvegese, arrivato a Milano la scorsa estate dopo aver affrontato la squadra di Pioli in Europa League con la maglia del Bodø/Glimt.

Operazione in chiusura quella che porterà nelle casse rossonere circa 12 milioni per il cartellino del classe 1999. Accontentato il Milan, che ha sempre chiesto quella cifra per la cessione del norvegese, con la società tedesca che ha migliorato l’offerta iniziale di 8 milioni. 24 presenze e 5 gol complessivi nella scorsa stagione per Hauge, che proseguirà la sua carriera in Germania

Secondo molti addetti ai lavori inoltre il Milan avrebbe dovuto puntare sulla cessione di uno tra Rafael Leao e Hauge stesso; la scelta del club milanese appare dunque chiara e il norvegese si appresta a raggiungere la Germania. Nuova pagina della carriera di Hauge, sebbene non sia chiaro se possa scrivere un altro capitolo della storia milanista, in futuro .

Non solo Hauge però. Il Milan ha raggiunto un accordo nelle ultime ore con il Venezia per il trasferimento di Caldara. Il difensore era rientrato al Milan dopo l’esperienza in prestito all’Atalanta, in cui ha collezionato 9 presenze nella scorsa stagione. 

LEGGI ANCHE: Milan , La Juventus irrompe su un obiettivo per la trequarti

Milan, spunta un nome nuovo per sostituire Calhanoglu

Prosegue la caccia del Milan a un trequartista. I rossoneri sono alla ricerca di un profilo con caratteristiche – fisiche e tecniche – diverse da Brahim Diaz, un giocatore che sappia agire tra le linee garantendo maggiori soluzioni a Pioli. Nel casting rossonero è spuntato anche Aaron Ramsey, il quale potrebbe lasciare la Juventus nel corso del mercato estivo.

I bianconeri hanno bisogno di sfoltire la rosa e liberarsi di ingaggi pesanti, così si è fatta largo l’idea di una cessione in prestito al Milan di Ramsey. Il gallese è ancora giovane (30 anni), ha voglia di riscatto, dopo due stagioni tutt’altro che positive a Torino, e si adatterebbe bene al progetto tattico di Stefano Pioli. L’a.d. Gazidis, poi, lo conosce benissimo, dopo tanti anni all’Arsenal, e questo potrebbe favorire l’operazione.

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

3 commenti su “Milan, Maldini sta per cederlo dopo appena un anno!”

I commenti sono chiusi.