Barcellona, prima vittoria senza Messi: Juve travolta

Il Barça dopo l’addio a Lionel Messi riesce a fare una prestazione impeccabile e ad ottenere il primo trofeo stagionale. La vittoria del Trofeo Gamper sulla Juventus di Massimiliano Allegri per 3-0 ha riportato il sorriso. Per ora l’assenza della Pulce non si è fatta sentire in campo.

Per la Juve una serata deludente. Tanti i cambi nella ripresa, molti esperimenti, ma non è servito a ribaltare il risultato. Cristiano Ronaldo, fischiato dai tifosi blaugrana, non ha dimostrato le sue qualità in campo. Esordio stagionale con la fascia da capitano per Alex Sandro, che si riprende anche la fascia sinistra del campo.

Nonostante tutto Allegri afferma ai microfoni di Sky Sport:

“Dispiace per il risultato, però la squadra ha fatto una buona partita, soprattutto nel primo tempo. Sono solo sei giorni che stiamo tutti insieme, dobbiamo lavorare e trovare una condizione migliore. Sono soddisfatto per ciò che la squadra ha fatto, abbiamo avuto molte occasioni, abbiamo sbagliato nel primo tempo e subito gol evitabili. L’importante sarà il 22, dobbiamo andare a Udine e prendere i tre punti.”

La sconfitta della Juventus nella partita contro il Barça è avvenuta sotto gli occhi di Miralem Pjanic, rimasto in panchina, ormai lontano dal progetto del Club. Il regista bosniaco sempre più desideroso di tornare a Torino ed essere al centro del progetto del Club bianconero. A tal proposito Allegri ha dichiarato:

“La società fa il mercato, insieme abbiamo valutato e adesso vediamo che succede. Se arrivano uno o due centrocampisti non saprei, l’importante è che la squadra sia pronta per il 22 agosto. Ho una buona rosa con cui lavorare.”

LEGGI ANCHE: Roma, ufficiale il nuovo terzino sinistro!

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI