La Roma ha trovato l’accordo per l’erede di Dzeko!

A seguito di una lunga e dettagliata ricerca, la Roma ha finalmente identificato l’erede di Edin Dzeko. Si tratta di Tammy Abraham, promettente attaccante del Chelsea campione d’Europa. La concorrenza dell’Arsenal può guastare i piani dei giallorossi che, intanto, hanno raggiunto un accordo economico con i blues.

Le cifre dell’accordo

Decisivi i passi avanti fatti nella giornata di oggi. Infatti, secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, le due società hanno trovato un accordo sulla base di un prestito oneroso (5 milioni) e riscatto/obbligo fissato a 35/40 milioni. L’indennizzo sarà versato nelle casse dei londinesi in più esercizi.

L’Arsenal su Abraham

Il talento di Tammy Abraham fa gola anche all’Arsenal di Mikel Arteta. La società è conosciuta da sempre, in tutta Europa, per aver dato modo ai giovani di lanciarsi in grandi palcoscenici. Il calciatore inglese, per questo motivo, preferirebbe vestire la maglia dei Gunners, prendendo il posto del partente Lacazette. Il Chelsea, d’altro canto, opterebbe per la soluzione italiana, così da non dover affrontare il giocatore in Premier League.

La prima di campionato si avvicina e Mourinho spera di poter contare su Abraham, cedere Dzeko ed aprire così un nuovo capitolo.

POTREBBE INTERESSARTI: Roma, Damsgaard nel mirino: pronte due contropartite tecniche

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI