Roma, si complica l’arrivo di un attaccante

Si allontana Tammy Abraham dalla Roma. Come riportato da Metro, il giocatore avrebbe trovato già l’accordo con l’Arsenal.

Il Chelsea nei giorni scorsi aveva trovato l’accordo con la Roma sul cartellino del giocatore: i giallorossi avevano proposto un prestito con obbligo di riscatto stabilito a 40 milioni, pagabili in cinque stagioni.

Gli inglesi avevano accettato il pagamento dilazionato in più anni e l’unico problema era relativo all’ingaggio. L’attaccante al Chelsea non avrebbe accettato i 4 milioni a stagione proposti dalla Roma, dato che ne percepisce 5 ai blues. Il calciatore non sembra intenzionato a voler ridurre il proprio ingaggio.

José Mourinho dovrà dunque attendere il sostituto di Edin Dzeko ormai in direzione Inter.

LEGGI ANCHE: Genoa, in arrivo rinforzo dalla difesa

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI