Barcelona, dopo Piquè anche gli altri calciatori accettano il taglio stipendi: la situazione

Gerard Piqué, difensore del Barcellona, ha raccontato in una chiacchierata sul canale Twitch dello spagnolo Ibai alcuni retroscena sul taglio dell’ingaggio che ha permesso ai blaugrana di iscrivere i nuovi acquisti alla lista: “Dal primo giorno siamo stati molto aperti alla riduzione dello stipendio. Per una questione di timing abbiamo deciso che io sia il primo, sono pienamente in linea con il club per uscire da questa situazione difficile”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI