Caso Ronaldo, parla Nedved: le parole del vicepresidente della Juventus

L’esordio in Serie A della Juventus di Max Allegri, porta ancora polemiche sul futuro di Cristiano Ronaldo, escluso dall’11 titolare che sfiderà l’Udinese, sul caso del portoghese è intervenuto Pavel Nedved.

Intervistato ai microfoni di Dazn il vicepresidente della Juventus ha detto:

” Ronaldo? Non dobbiamo cercare sensazioni dove non ce ne sono, è stata una scelta condivisa con il calciatore. Le condizioni non sono top e non riguarda solo Cristiano Ronaldo. Sono scelte che riguardano tutta la rosa, non solo CR7. Guardate anche Chiellini campione d’Europa in panchina. Le condizioni non sono ancora delle migliori per tutti. Ronaldo resta? Assolutamente si”.

Nessun caso Ronaldo quindi secondo le parole di Nedved, che conferma che CR7 resterà alla Juventus almeno fino alla fine della stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Juventus, Ronaldo in panchina contro l’Udinese, Chiesa in tribuna!