Roma, problemi per la cessione di Nzonzi

In casa Roma ci sono sul piatto ancora molte cessioni. Una di queste riguarda Steven Nzonzi, centrocampista francese classe ’88. Il calciatore starebbe rifiutando tutte le offerte, con l’obiettivo di ottenere una buonuscita per risolvere il suo contratto.

Come riporta Nicolò Schira, Nzonzi vorrebbe 1,5 milioni di euro per lasciare il club capitolino. La Roma starebbe valutando la situazione: di certo il calciatore pesa molto a bilancio con i suoi 4 milioni netti di ingaggio, d’altro canto, però, si vorrebbe evitare di pagare tale cifra a Nzonzi.

Sullo sfondo c’è l‘Al-Rayyan, club qatariota, che sarebbe fortemente interessato al francese e pronto ad offrirgli un contratto fino al 2023. Staremo a vedere come evolverà nei prossimi giorni questa spinosa operazione.

LEGGI ANCHE: Adama Traorè pronto a cambiare casacca?