Saúl Ñíguez potrebbe lasciare l’Atletico Madrid. Un top team ci pensa

Negli ultimi giorni è balzata insistente la notizia di un possibile addio di Saúl Ñíguez dall’Atletico Madrid. I neo campioni d’Europa del Chelsea, secondo le indiscrezioni di Fabrizio Romano, starebbero valutando la possibilità di acquistare il ventiseienne centrocampista spagnolo.

La squadra di Tuchel, dopo aver riportato Romelu Lukaku a Londra, potrebbe piazzare un gran colpo in mezzo al campo. Il giocatore rappresenterebbe per i blues un’opportunità di mercato last minute.

Simeone parla di Saúl

Il tecnico argentino, Diego Simeone, ha sottolineato l’importanza di un giocatore delle caratteristiche di Saúl Ñíguez. Le dichiarazioni sono state riportate dal quotidiano inglese the Sun:

La scorsa stagione ha parlato con il club, con noi delle sue esigenze e quello di cui ha parlato è stata l’opzione di avere una posizione in campo dove si sente più importante. Ritengo che Saul sia diventato Saul giocando ovunque, ma lui o molti di quelli intorno a lui lo vedono come qualcosa di negativo. È un giocatore molto importante per l’Atletico perché può giocare come terzino, ala destra, centrocampista. Ci offre molte opzioni per poter contare su di lui. È un giocatore che, in quella versione e giocando come vuole l’allenatore, si comporta molto bene“.

POTREBBE INTERESSARTI: Koundé-Chelsea: situazione di stallo! I dettagli