Pellegri: le prime parole al Milan

Pellegri è ufficialmente un nuovo giocatore del Milan. Le visite mediche hanno dato esito positivo e la firma del contratto è arrivata subito dopo. Il neo acquisto del Milan, in attesa della conferenza stampa di ben venuto, ha rilasciato delle dichiarazioni sui social ufficiali del club:

“Ho sole sensazioni positive, perché sono tornato in Italia e in un grande club. È una possibilità sicuramente di riscattarmi e di ritornare a casa mia in Italia. Da quando sono piccolo mio padre mi ha trasmesso la passione del calcio e giocare per questo club, che è il club più titolato.

Sicuramente io arrivo qua con grande voglia di crescere e migliorare e cercherò di imparare al meglio guardando ai miei compagni di reparto che sicuramente sono due grandi campioni come Ibrahimovic e Giroud. Sono qua per imparare e migliorare. A me piace tanto attaccare la profondità e scattare nello spazio“.

Inoltre il giovane attaccante ha detto:

“La famiglia per me è tutto ed è stata molto d’aiuto sia nei momenti difficili sia in quelli belli. Non vedo l’ora di cominciare ad allenarmi con i miei nuovi compagni. Ho scritto a Ballo (altro nuovo acquisto, ndr) prima di ufficializzare tutto e mi ha consigliato di venire qua. Mi ricordo di Ronaldinho, Inzaghi, Ronaldo il Fenomeno, Seedorf, Pirlo. Avevo le loro figurine, giocavo alla playstation con loro. È un sogno giocare oggi per questa squadra”.

LEGGI ANCHE: Champions League: il quadro completo dei sorteggi