Lazio, caccia al sostituto di Correa

L’addio di Correa è in via di perfezionamento, e ora Sarri aspetta un rinforzo in attacco. Kostic resta l’obiettivo principale anche se, secondo il Corriere dello Sport, ci sono altri nomi in ballo.

Ieri è infatti emersa con forza la candidatura di Mattia Zaccagni. Il fantasista non ha ancora rinnovato il contratto con il Verona e potrebbe costare non più di 10-15 milioni. La buona riuscita di questa trattativa può essere favorita dagli ottimi rapporti tra i due presidenti, Lotito e Setti.

Per l’esterno serbo, invece, l’Eintracht ha fatto sapere alla Lazio di avere fretta: acquistare il classe ’92 significherebbe occupare uno slot da extracomunitario, e dunque rinunciare a Kamenovic non tesserandolo.

L’Eintracht valuta Kostic 18 milioni di euro. Sono giorni caldi sul fronte Lazio per trovare il sostituto all’altezza di joaquin Correa.

LEGGI ANCHE: Udinese, in arrivo un difensore dall’Atletico Madrid