Sei qui: Home » News sul Calcio » Roma, Zaniolo fa parlare le emozioni: “Esco dal periodo più brutto della mia vita”

Roma, Zaniolo fa parlare le emozioni: “Esco dal periodo più brutto della mia vita”

Nicolò Zaniolo è tornato al gol 400 giorni dopo l’ultima volta. La rete, ieri sera, contro il Trabzonspor, nella partita valevole per la qualificazione alla prossima Conference League. Match vinto dai giallorossi con il risultato di 3 a 0.

Nel dopo partita, il giocatore, pieno di commozione ha parlato così:

Dopo il gol ho pensato a tutto il mio percorso, all’anno in cui i compagni giocavano e io no, ai tifosi che mi hanno sempre sostenuto. Questo per me è un nuovo inizio, ho passato il momento più buio della mia vita, ma ora sono felice di come sto diventando”. 

Al contempo il suo allenatore, Josè Mourinho, è intervenuto parlando del ragazzo ed elogiandone le qualità. Queste le parole:

“Nicolò è sereno e in fiducia. Il gol è un dettaglio, magari bello, ma la cosa importante è che sta giocando bene, non ha paure o limiti. Gli ho chiesto se avesse bisogno di due giorni di vacanza e mi ha detto di no. Ovviamente a Salerno non giocherà, ma mi ha detto che vuole stare con la squadra. E questo significa qualcosa. E’ felice e se andrà in Nazionale lo sarà ancora di più”. 

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, in caso di cessioni ecco chi potrebbe arrivare!