Juventus: il ritorno della giovane promessa

La Juventus ha trovato l’accordo con l’Everton per riportare a Torino la giovane promessa. Nella notte Moise Kean è atterrato all’aeroporto di Caselle con un volo privato da Liverpool. Dopo l’addio di Cristiano Ronaldo sarà il giovane classe 2000 a riempire il vuoto lasciato dal portoghese.

Allegri ha bisogno di un attaccante che sappia portare a conclusione le grandi giocate di Dybala e Chiesa, un giocatore che riporti il sorriso nella Juventus. Un’inizio di campionato deludente, un calciomercato non all’altezza della Vecchia Signora. Bisogna rimediare e il nome giusto è Kean.

L’accordo si è chiuso con un prestito biennale con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. La Juventus, che aveva ceduto Kean per 27 milioni nell’estate 2019, lo riacquisterà così per una cifra intorno ai 20 milioni. Oggi le visite mediche e poi ci sarà la firma.

LEGGI ANCHE: Inter: contratto in arrivo per l’attaccante