Pochettino: le sue parole su Messi e Mbappé

Il PSG di Pochettino è pronto per la partita di questa sera contro il Reims, alle 20:45 il fischio d’inizio. Tra i convocati da Pochettino per il quarto turno della Ligue1 ci sono sia Messi che, Mbappé, entrambi carichi per portare a casa il risultato. L’allenatore lo ha dichiarato in conferenza stampa:

“Mbappé sarà convocato, insieme a lui anche Messi e Neymar. Poi vedremo chi giocherà dal primo minuto”.

Per la Pulce potrebbe arrivare il debutto tanto atteso da tutti i tifosi, ma anche dall’argentino stesso, proprio come aveva dichiarato durante la conferenza stampa di benvenuto:

Ho voglia di iniziare il prima possibile“.

Questa sera potrebbe essere una prima assoluta destinata ad entrare nella storia dello sport e del calcio. L’argentino, che ha lasciato il Barcellona dopo una storia d’amore durata ben 21 anni, vestirà per la prima volta in carriera una divisa di un altro club. 

Pochettino, in conferenza stampa ha parlato anche di Mbappé:

“L’importante è che Kylian sia tranquillo e sappia cosa vuole. E lui sa quello che vuole fare. Al PSG sappiamo che Mbappé è un nostro giocatore, vogliamo che rimanga qui. Lui è calmo si sta preparando per la partita. Vogliamo continuare a vincere, cominciare bene la stagione. Vogliamo competere su tutti i fronti”.

Pochettino ha ribadito la posizione del francese nel club:

“Kylian ha un altro anno di contratto, anche se non rinnova è ancora un calciatore del PSG. Noi siamo contenti del lavoro fatto con lui e a quanto pare anche lui è contento del lavoro fatto con noi”.

LEGGI ANCHE: Real Madrid: nel 2022 ci sarà la rivoluzione