Riecco l’Italia: le probabili scelte di Mancini e dove vedere la partita

L’Italia di Roberto Mancini scenderà in campo questa sera contro la Bulgaria, nel match valido per le qualificazioni ai Mondiali che si svolgeranno l’anno prossimo in Qatar. Per gli azzurri si tratta del primo impegno dopo la storica vittoria ottenuta a Wembley contro l’Inghilterra.

Il CT della Nazionale dovrà fare a meno di alcuni giocatori, che hanno dovuto dare forfait per infortunio: Lazzari, Belotti, Meret, oltre ovviamente a Spinazzola. I primi undici a scendere in campo dovrebbero comunque essere tutti freschi vincitori di Euro 2020.

In porta, salvo sorprese, ci sarà Donnarumma, con la linea difensiva formata da Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi e Emerson Palmieri. Confermato il centrocampo che quest’estate ha incantato l’intera Europa: Barella e Verratti dovrebbero affiancare Jorginho. In attacco pronti dall’inizio Chiesa, Immobile e Insigne, ma non sono esclusi colpi di scena.

Sarà importante vedere in campo, la stessa squadra che ha dimostrato a tutti quanto, per raggiungere determinati traguardi, sia importante essere un gruppo unito anche all’interno del rettangolo verde. L’Italia però è anche a caccia del record di gare senza sconfitte, record che verrebbe eguagliato in caso di risultato positivo questa sera. Gli azzurri infatti sono imbattuti da 34 partite, meglio di loro solo la Spagna e il Brasile con 35 match.

A Firenze, fischio di inizio fissato alle ore 20.45, arbitra l’olandese Serdar Gozubuyuk. La partita sarà trasmessa in chiaro su Rai Uno.

LEGGI ANCHE: Lazio, parla Lotito: “Nessun giudizio sul mercato, abbiamo fatto ciò che c’era da fare”

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI