Fekir, che attacco all’agente!

Nabil Fekir, talentuoso trequartista del Betis, ha parlato al Times del suo mancato trasferimento al Liverpool, accusando il suo stesso agente della mancata riuscita dell’operazione.

Queste le parole del francese:

E’ stato un momento buio. Ho letto molte cose che non erano vere. Si dice che il ginocchio mi impedisca di andare al Liverpool, ma non è vero.

Ho avuto un problema con il mio agente, il mio consulente. E’ lui il responsabile del mancato trasferimento. Hanno dovuto trovare un motivo per non far andare a buon fine l’operazione e hanno dato la colpa al ginocchio“.

LEGGI ANCHE: Mancini in conferenza stampa: infortunio per Verratti?

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI