Svizzera-Italia: le probabili formazioni

Un’estate tutta italiana che speriamo continui a farci sognare. Le qualificazioni per i Mondiali di Qatar 2022 sono iniziate e l’Italia non è riuscita ad ottenere i 3 punti nella prima partita. Contro la Bulgaria arriva un pareggio amaro, l’Italia non è riuscita a concludere le occasioni e le azioni create. Nella partita di questa sera contro la Svizzera bisogna cambiare rotta e vincere. Le parole di Mancini non lasciano dubbi:

“Se continuiamo ad essere tranquilli e a giocare come abbiamo fatto, credo che vinceremo anche domani sera”.

Anche il capitano Giorgio Chiellini sa il valore della partita e non vuole perdere:

“È importante, molto importante, ne siamo consapevoli. Servirà sicuramente più lucidità”.

LE SQUADRE

La Svizzera, nonostante le assenze pesanti, non è da sottovalutare. La squadra di Yakin non avrà a disposizione Xhaka, fermato dal Covid, ma anche Freuler, Embolo, Shaqiri e Gavranovic non saranno presenti. In campo, davanti al portiere Sommer, i centrali Akanji ed ElvediWidmer e gli esterni Rodriguez Akanji ed Elvedi. In attacco il peso del gol sarà per Seferovic, supportato da Zuber.

Gli azzurri devono tornare a stupire e a vincere. La squadra non cambierà la sua forma: Di Lorenzo al posto di Florenzi e Chiellini per Acerbi, il dubbio sarà Verratti. Nell’allenamento di ieri, il centrocampista del PSG, ha corso ed è sembrato in buone condizioni, ma sarà la rifinitura di oggi a stabilire se riuscirà a scendere in campo. Le parole di Mancini rendono chiaro l’atteggiamento che dovranno mettere in campo i Campioni d’Europa:

“Ci sarà da correre, abbiamo bisogno di giocatori che siano pronti”.

LEGGI ANCHE: Caos Newcastle: il comunicato della società

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Svizzera-Italia: le probabili formazioni”

I commenti sono chiusi.