Cagliari, parla Capozucca: “Nandez nervoso? Non è arrivata l’offerta giusta”

A fare il punto sulla situazione in casa Cagliari ci ha pensato Stefano Capozucca. Il ds rossoblù ha parlato del mercato estivo dei sardi, concentrandosi in particolare sulla vicenda legata a Nahitan Nandez.

Queste le dichiarazioni del direttore sportivo rilasciate al quotidiano locale de L’Unione Sarda:

“Nandez? Ha avuto delle richieste, l’ultima, offensiva, da parte del Napoli (prestito da 1 milione). E il Cagliari queste offerte non poteva certo accettarle. Nandez è stato acquistato dal Boca pagando 18 milioni, chi lo vuole deve dargli il giusto valore”.

Sempre Capozucca ha poi proseguito così, parlando dello stato emotivo del numero 18 uruguayano:

“Si parla di un Nandez nervoso? Umanamente va compreso, ognuno ha l’ambizione di poter migliorare. Nandez ha fatto un finale di stagione importante, ambiva a un top club che partecipi alle coppe. Ha avuto abboccamenti, vedi Inter, Tottenham, Roma e Napoli. Normale abbia pensato di poter andare via. Ma ha manifestato un certo malumore anche per situazioni personali poco gradevoli. Nandez, però, è anche un ragazzo spettacolare, oltre che un grande giocatore e, alla fine, prevarrà il buon senso e, come dimostrato contro lo Spezia, quando è stato uno dei migliori, darà il massimo per il Cagliari”.

Probabile l’assenza di tutta la “colonia Celeste” in vista della partita di domenica, quando il Cagliari ospiterà il Genoa alla Unipol Domus. Nandez, Godìn, G.Pereiro e Caceres sono infatti impegnati nelle partite di qualificazioni ai Mondiali, e faranno ritorno in Sardegna solamente nella tarda serata di sabato.

LEGGI ANCHE: Roma, senti Azmoun: “In estate andrò via da svincolato”

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI