Leicester-Napoli potrebbe cambiare sede: la richiesta di ADL al UEFA

Il governo inglese vieta l’ingresso a chi arriva dai paesi a rischio dal punto di vista del Covid-19. Il Napoli sfiderà il Leicester nelle prima trasferta della fase a gironi dell‘Europa League. Per alcuni giocatori potrebbe essere dunque molto complicato raggiungere l’Inghilterra. Nella rosa sono infatti presenti: Ospina, Koulibaly, Osimhen e Zambo Anguissa. I giocatori citati rientrano dall’Africa e dal Sud America per impegni con le rispettive nazionali e sono considerati paesi a rischio dagli inglesi. Il rischio concreto che possano saltare la trasferta europea è alto. La situazione viene costantemente seguita con attenzione dal Napoli e dal suo Presidente che in caso di problemi potrebbe presentare una richiesta al UEFA per disputare il match in campo neutro. A riferire la notizia è Il Mattino.

LEGGI ANCHE: Muriel, tempi lunghi per il rientro

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Leicester-Napoli potrebbe cambiare sede: la richiesta di ADL al UEFA”

I commenti sono chiusi.