Nizza-Marsiglia: ecco la decisione della commissione disciplinare

La Commissione Disciplinare ha emesso la sua sentenza su Nizza-Marsiglia. La partita era stata interrotta al 74esimo minuto sull’1-0 per i padroni di casa dopo l’invasione di campo dei tifosi. La partita sarà disputata nuovamente ma in campo neutro ed a porte chiuse. Sono stati inflitti anche due punti di penalità al Nizza (uno con sospensione della pena). L’OGC ha inoltre deciso di far giocare tre partite a porte chiuse per la squadra di Galtier. Una, però, è già stata scontata il 28 agosto contro il Bordeaux e la seconda sarà proprio quella contro il Marsiglia.

Alvaro Gonzalez è stato squalificato per due turni mentre Payet solamente per uno. I due giocatori devono scontare le provocazioni rivolte ai tifosi avversari che hanno poi scatenato il caos generale. Pablo Fernandez, preparatore atletico dell’OM, è stato squalificato fino al 30 giugno 2022 in seguito ad un pugno rivolto ad un tifoso del Nizza presente sul terreno di gioco.

LEGGI ANCHE: Neymar poteva tornare al Barcellona: i dettagli

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI