Venezia, Zanetti: “Sogno di allenare un top club”

Sogna in grande Paolo Zanetti, l’attuale allenatore del Venezia. Conquistata clamorosamente la Serie A la stagione passata contro il parere avverso degli scettici, ora punta a confermarsi e anche a salvare il suo Venezia. Vero ha avuto una partenza pessima, due sconfitte nelle prime due partite: 2-0 con il Napoli e netto 3-0 ad Udine. Ma l‘allenatore non perde le staffe. Anzi, ci crede più che mai. E non crede solo a questo, ma a qualcosa di molto più in grande.

Zanetti: “Un giorno vorrei allenare il Barcellona”

In un intervento rilasciato a Tuttosport, Paolo Zanetti espone le sue ambizioni future. Alla domanda: “Dove ti vedresti fra 15 anni?“, il giovane allenatore non si fa intimorire e risponde a tono: “Mi piacerebbe allenare il Barcellona, ma andiamoci piano, ora ho il Venezia in testa“. Parole nette e piene di speranza per Zanetti il quale non si pone limiti di fronte a sé. Chissà, magari a breve nascerà una nuova stella.

LEGGI ANCHE: Inter, ecco Dumfries: fissata la data del suo esordio

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Venezia, Zanetti: “Sogno di allenare un top club””

I commenti sono chiusi.