Parla Gasperini: “Sappiamo il valore del Villareal. Merito dell’allenatore”

È tempo di Champions League, finalmente. E l’Atalanta torna in Europa subito con una super sfida. Ad attenderli c’è il Villareal, club che ha vinto proprio l’ultima Europa League – in finale hanno superato sorprendentemente il Manchester United, battuto dopo una serie interminabile di rigori, precisamente 11-10.

Le parole di Gasperini: “Emery grande allenatore, le vittorie in Europa League son un biglietto da visita per lui”

E un Gasperini convinto dei propri mezzi ed eccitato quello che si appresta a cominciare una nuova avventura in Champions League. Non vede l’ora di poter affrontare gli attuali vincitori dell’ultima Europa League, il Villareal. “Sappiamo il valore del Villareal e sappiamo come si esprime soprattutto in casa. Sarà una partita molto importante anche per poter approcciare bene al girone.” Molto carico l’allenatore della Dea, ma avvisa anche sul potenziale del sottomarino giallo: “Sono una squadra nel vero senso della parola, tutto merito di un grande allenatore come Unai Emery: le vittoria in Europa League son un biglietto da visita importante per lui. Servirà un partita quasi perfetta“.

Il tecnico nerazzurro torna a parlare anche sulla sconfitta con la Fiorentina: “Ho visto la stessa intensità di sempre. Il risultato non è arrivato per certi episodi, su cui fra l’altro aspettiamo risposte per capire cosa fare in futuro“.

LEGGI ANCHE: Bologna-Verona: ecco le formazioni ufficiali!

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Parla Gasperini: “Sappiamo il valore del Villareal. Merito dell’allenatore””

I commenti sono chiusi.