Ibra insaziabile: un altro record nel mirino

Passano gli anni, nascono nuovi talenti, ma Zlatan Ibrahimović continua pur sempre a ritagliarsi un piccolo spazio sotto i riflettori. Il leggendario calciatore di Malmö tornerà a pestare i campi di Champions League con la maglia del Milan, a di stanza di 4 anni dall’ultima volta.

Lo farà ad Anfield, contro il Liverpool di Jürgen Klopp. Come constatato da Alfredo Pedullà, l’attaccante rossonero sarà chiamato in causa per tentare una storica impresa di squadra, ma anche personale. Difatti, se dovesse andare a segno, Ibrahimović diventerebbe il più anziano di sempre a siglare una rete in Champions League.

Il record è attualmente detenuto da Willy Olsen, a segno all’età di 39 anni e 218 giorni. Ibra, nel giorno del match, avrà 39 anni e 347 giorni.

LEGGI ANCHE: “Gli ho consigliato di rinnovare”. L’obiettivo dell’Inter si allontana

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Ibra insaziabile: un altro record nel mirino”

I commenti sono chiusi.