Juventus, l’ex Rubinho duro con Szczesny: “Troppo sicuro di sé”.

L’ex portiere della Juventus, Ruben Fernando Moedim, più noto come Rubinho, è stato contattato telefonicamnete dalla redazione di “Tuttojuve.com” per parlare del momentaccio bianconero e delle performance del collega polacco, non proprio brillanti. Qui le sue parole in merito all’inizio di stagione dei bianconeri:

“Sono sempre fiducioso nei confronti della Juventus, dopo tanti cambiamenti è normale che ci siano dei momenti difficili, ma non sono affatto preoccupato. Sapranno risollevarsi”.

Per quanto riguarda, invece, l’attuale numero 1 bianconero Szczesny:

Nelle ultime partite non è stato il portiere affidabile che tutti conosciamo, penso abbia acquisito troppa sicurezza e questo lo porta a sbagliare, ma sono sicuro che tornerà presto ai suoi livelli”.

LEGGI ANCHE: Salta la prima panchina in Serie A? Prossime gare decisive per questo allenatore

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI