Lazio, dopo la delusione con il Milan c’è il Galatasaray; cosa cambierà Sarri?

La delusione per la pessima prestazione di San Siro, con la sconfitta di 2-0 contro il Milan, è tanta ma il tempo per pensarci non c’è. Oggi la testa della Lazio è già proiettata all’esordio di giovedì in Europa League, con la delicata trasferta in casa del Galatasaray. Sarà il secondo appuntamento del tour de force prima della prossima sosta per le nazionali.

Sarri ora ha un dubbio: fare giocare le seconde linee in Turchia? Oppure fare più rotazioni domenica con il Cagliari all’Olimpico? Rispetto al passato a panchina è più lunga, rinforzata da un mercato oculato anche nella scelta delle alternative. Sarri non ha solo un undici competitivo ma alle spalle ci sono altri giocatori in grado di essere determinanti.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI