Ultim’ora: l’ex attaccante del Chelsea ha deciso. Si ritira dal calcio giocato

Negli ultimi anni ha girovagato fra l’Europa e la Cina, ma il suo nome resta legato al Chelsea. Nei Blues ha giocato infatti per due stagioni: nell’orami lontanissimo 2012/2013 e 2013/2014. La stagione del 2012-2013 è quella successiva al trionfo in Champions League contro il Bayern ai calci di rigore, l’allenatore era Di Matteo. In quella stagione, Di Matteo venne esonerato ed al suo posto arrivò Rafa Benitez, il quale portò il Chelsea a vincere l’Europa League contro il Benfica. Il giocatore in questione è Demba Ba, attaccante di riserva molto utilizzato da Benitez prima e da Mourinho poi. In due stagioni accumulò ben 52 presenze, condite da 14 gol fra tutte le competizioni, europee e non.

Demba Ba, il bomber ex Chelsea che non ti aspetti

Il suo nome è legato come detto al Chelsea. Lo volle proprio Di Matteo dopo le due splendide stagioni al Newcastle, con 54 presenze e 29 gol in campionato: numeri da goleador assoluto. Al Chelsea però non riuscì ad affermarsi come bomber ed allora venne usato come subentrante o attaccante di riserva. Successivamente cercò fortuna al Besikstas prima e in Cina allo Shanghai Shenhua poi. Qualche lampo prima di perdersi del tutto. Dopo delle stagioni abbastanza anonime al Basaksehir, era approdato al Lugano durante questa sessione di calciomercato, ma dopo poche partite ha preso la decisione definitiva: appendere definitivamente gli scarpini al chiodo. A 36 anni, quindi, Demba Ba dice addio al calcio giocato.

LEGGI ANCHE: La nuova vita dell’ex Fiorentina e Villareal: vieni a scoprire di cosa si occupa!

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Ultim’ora: l’ex attaccante del Chelsea ha deciso. Si ritira dal calcio giocato”

I commenti sono chiusi.