Ancelotti: “Da piccolo tifavo Inter!”, la rivelazione del tecnico

Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, ha voluto parlare alla viglia della partita della sua squadra contro l’Inter in Champions League. I Blancos giocheranno contro i Nerazzurri domani alle 21:00 a San Siro.

Durante la conferenza stampa della vigilia il tecnico italiano ha parlato di diversi argomenti, fra cui anche dell’importanza e la difficoltà della partita:

“I nuovi stimoli arrivano quando arriva un nuovo allenatore con nuove idee. La struttura della squadra dell’Inter è la stessa: hanno perso giocatori importanti ma ne hanno presi altri. Giocano bene e sono in un buon momento. Sarà una partita aperta: speriamo di essere competitivi”

Inoltre, ha rivelato anche un segreto del suo passato:

Sì, da piccolo ero tifoso dell’Inter, poi ho dovuto cambiare per varie ragioni. Ho fatto anche un provino da piccolo. Poi sono andato alla Roma. L’Inter è stata una squadra che mi ha sempre creato simpatia. Negli anni al Milan, il derby è sempre stato qualcosa di speciale per me…

A riportarlo è anche Gianluca di Marzio attraverso un tweet.

TI PUÒ INTERESSARE ANCHE: De Zerbi lancia la sfida all’Inter: “Possiamo battere chiunque!”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Ancelotti: “Da piccolo tifavo Inter!”, la rivelazione del tecnico”

I commenti sono chiusi.