“Non so ancora chi giocherà davanti”, le parole di Pioli in conferenza

Domani alle ore 21 è previsto l’esordio in Champions League per il Milan dopo 7 anni di assenza. Ad attendere la squadra di Pioli è il Liverpool di Klopp. L’allenatore dei rossoneri in conferenza stampa ha parlato di alcuni aspetti importanti. Sull’infortunio di Ibrahimović ha detto:

Zlatan sarebbe sceso in campo dal primo minuto. Però un’infiammazione al tendine può capitare dopo quattro mesi di stop. Speravamo che l’infiammazione gli permettesse di giocare, ci ha provato ma aveva dolore. Inutile prendere rischi, abbiamo tante altre partite oltre domani. Io penso a un Milan con Zlatan, è quello che vogliamo tutti. Abbiamo tante soluzioni valide, queste improvvise defezioni fanno parte del gioco ma siamo preparati bene. Sceglierò tra Rebic e Giroud chi inizierà, ma siamo coperti. Dispiace per Zlatan, lo rivedremo presto”.

Il tecnico del Milan ha parlato anche della sua prima volta in Champions dopo 20 anni di carriera:

“Come in tutte le partite, la prepariamo come sempre. Io sono appassionato di calcio inglese, conosco il Liverpool e l’abbiamo studiato. È vero che molti non sono mai scesi in campo in Champions, ma il campo è sempre il campo. Ci siamo arrivati con il nostro modo di giocare, il nostro entusiasmo, la nostra energia. Ci serviranno nella partita di domani”.

Su Olivier Giroud ha spiegato:

Lunedì l’ho trovato un po’ giù, ieri e oggi meglio. Sicuramente non ha i novanta minuti, a questi livelli star fermi due settimane ti fa mancare qualcosa. Però sta bene. Ante viene da un’ottima prestazione, ci ha dato qualità: sono sicuro che chi inizierà e chi subentrerà si farà trovare pronto”

Leao e Maignan potrebbero essere decisivi nella partita? Queste le parole di Pioli:

“Dobbiamo essere intelligenti in campo e concedere gli spazi. Però vale lo stesso discorso. Il Liverpool vuole aggredire, dovremo essere bravi a recuperare pallone e cercare profondità. Servirà una lettura lucida e delle giocate tecniche di alto livello”

LEGGI ANCHE: Cagliari, scelto il sostituto di Semplici

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI