Rakitic e i 3 rigori contro il Siviglia: “Il terzo era quasi da ridere”!

Siviglia-Salisburgo, sfida valida per il primo turno di Champions League, ha registrato un curioso primato. Sono 4 i rigori assegnati durante il primo tempo della partita.

Tre di questi quattro, assegnati a favore della squadra tedesca, sono stati falliti. Rispettivamente da Adeyemi prima e Sucic poi.

A parlare dell’accaduto ci ha pensato Ivan Rakitic, ex centrocampista del Barcellona, e ora, in forza al Siviglia.

Queste le dichiarazioni del calciatore:

“È stata una partita molto strana, con tre rigori subiti e quasi 40 minuti con un uomo in meno. Dobbiamo essere contenti del pareggio e del lavoro svolto. Alla fine siamo andati più vicini al secondo gol, ma non possiamo subire tre rigori in Champions League, dobbiamo imparare. Penso che sia un record, tre rigori in 36 minuti, non mi è mai successo. Il terzo è stato quasi da ridere, per fortuna ne hanno sbagliati due”

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI